Strage in Messico: esplosione di fuochi d’artificio, 36 morti e 72 feriti

messicoTerribile strage in Messico. Il bilancio delle vittime delle esplosioni che hanno distrutto il mercatino di fuochi d’artificio di Tultepec, nel Messico centrale, è salito ad almeno 36 morti e 72 feriti. Lo ha reso noto il procuratore dello Stato messicano, Alejandro Gomez, sottolineando che finora solo due delle vittime – un uomo e una bambina di 10 anni – sono state identificate.