Serie D Femminile, si chiude in trasferta il 2016 del Mondo Volley Messina

7-maria-saittaUltimo atto ufficiale del 2016 per la squadra di serie D del Mondo Volley Messina. La sesta giornata di campionato vedrà le ragazze di Massimiliano Triolo viaggiare alla volta di Ficarazzi per affrontare sabato (fischio d’inizio alle 18,30) l’Asd Cyclopis.

Archiviati nel cassetto gli incontri precedenti con compagini che ambiscono alla parte alta della classifica, per capitan Lanzafame e compagne iniziano adesso una serie di gare con potenziali avversarie dirette in ottica salvezza. Le giallorosse dovranno alzare ulteriormente il livello di concentrazione in campo per iniziare a dare sostanza alla propria classifica. Sabato con il Cyclopis vi è la prima possibilità per dare corso a un cambio di marcia. La compagine etnea precede il Mondo Volley di tre punti, ottenuti in casa con il Lavalux Patti (3 a 0). Una vittoria, l’unica di questo primo scorcio di torneo, a fronte di tre sconfitte.

Avversario dunque non fuori portata per le messinesi anche se mister Triolo dovrà affrontare l’incontro con l’organico non al completo. Dovranno saltare la sfida in terra etnea Simona Gambadoro e Patrizia Aloise, due elementi importanti nello scacchiere del tecnico. Anche alla luce di queste assenze e dell’avversario che si andrà ad incrociare sabato, sono state provate nel corso della settimana varie soluzioni di gioco. L’obiettivo è quello di trovare l’assetto che possa fare emergere il reale potenziale della squadra, fino ad oggi visto soltanto a fasi alterne. Serve adesso un ulteriore passo in avanti soprattutto in termini di continuità del livello di gioco e di consapevolezza nei propri mezzi. Fiducia che un risultato positivo contribuirebbe ad aumentare.