Reggio Calabria: l’Andrea Maria Nuoto c’è e si nota, oro alla prima uscita stagionale

staffNei giorni scorsi l’Andrea Maria ha partecipato al “Trofeo Regionale per Squadre Esordienti INDOOR” indetto dalla FIN Calabria e svoltosi a Catanzaro Lido con 230 Atleti appartenenti alle Società di tutta la Calabria. L’Andrea Maria ha presentato un solo atleta alla manifestazione, Manuel Princi, a fronte di una scelta della Presidente Milena Calarco finalizzata alla qualità e all’ottimizzazione delle risorse della struttura. Scelta azzeccata, a quanto pare, infatti, al di là di ogni più rosea aspettativa, Manuel nel 100 Rana ha conquistato un primo posto con il tempo di 1.20,8 superando i rivali appartenenti alle Società più medagliate. La prima sorpresa è stata per l’Allenatore Emon Ferruggiara, che si dichiara più che soddisfatto per aver costruito insieme all’atleta un ottima prestazione. Nella Coppa Calabria hanno ben figurato invece Ivan Autunno e Luca Pensabene registrando i loro migliori tempi e ben figurando nel contesto Regionale.
I segnali sono buoni e trovano solidità nelle scelte che la Società di Pentimele ha fatto, scegliendo di rinnovarsi negli obiettivi e strutturare l’attività agonistica basando le sue fondamenta sui 250 allievi della Scuola Nuoto. Allievi che, in concomitanza con le gare della Squadra, hanno svolto il Saggio e la Coppa Natale Andrea Maria, con Genitori, Nonni e Zii, che hanno potuto ammirare i loro prediletti, esibirsi in acqua e ricevere la meritata medaglia, consegnata a tutti i partecipanti.
Grande soddisfazione quindi per la Società di Nuoto Andrea Maria, a partire dagli atleti ed a finire nella gioia degli allievi della Scuola Nuoto. “Tutto – secondo la presidente Calarco – è reso possibile grazie ai nostri istruttori la cui passione per questa attività sportiva rende speciale ogni cosa.”