Reggio Calabria: la Fidapa aderisce al progetto “Una vita tra le due dita”

de-blasioLa Fidapa RC aderisce al progetto “Una vita tra le due dita” promosso dalla Fondazione Rachelina Ambrosinodi Avellino. Basta poco per salvare la vita di un neonato in Africa, in mancanza di strutture una cappellino di lana può diventare importante . Per questo motivo la Fidapa ha dato vita ad una raccolta di gomitoli che sono stati consegnati, dalla presidente Bruna Siviglia e dalla consigliera di Parità, Daniel De Blasio, alla direttrice del carcere di Reggio, dott.ssa Carmela Longo, affinchè le detenute possano realizzare cappellini di lana che saranno consegnati ai bambini africani.