Reggio Calabria, il CIS promuove l’incontro “Ciampi, un europeo nato in terra di Italia”

manifesto-ciampi-un-europeo-nato-in-terra-di-italia-21-dicembre-2016Nella ricorrenza dei settanta anni dalla nascita della Repubblica italiana, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove un ciclo di conferenze sul tema “I Presidenti della Repubblica dalle origini ai giorni nostri”. Mercoledì 21 Dicembre 2016, alle ore 16.45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” di Reggio Calabria si svolgerà il terzo incontro dal titolo “Ciampi, un europeo nato in terra di Italia”. Relatore dell’evento sarà il Prof. Tito Lucrezio Rizzo, Consigliere titolare dell’Organo centrale di Sicurezza Segretariato generale della Presidenza della Repubblica, Componente del Comitato Scientifico del CIS. Carlo Azeglio Ciampi contribuì al risanamento economico come il predecessore Einaudi. Particolarmente significativa fu la lotta all’inflazione attraverso il metodo, a lui particolarmente congeniale, della concertazione. Grazie al suo determinante apporto l’Italia poté rapidamente aderire all’Unione Monetaria Europea. Sin dall’inizio il suo stile si caratterizzò per la rigorosa equidistanza dalle parti, con il costante ed accorato richiamo al mutuo rispetto ed alla reciproca legittimazione, necessaria -all’interno- per facilitare le riforme istituzionali con la maggiore condivisione possibile e -all’Estero- per la considerazione dell’Italia, cui certamente non avrebbe giovato l’immagine di un Parlamento cronicamente rissoso ed inconcludente. Ciampi seppe risvegliare con il suo esempio la fierezza e l’orgoglio dell’identità nazionale, conferendo nuova luce al concetto di “Patria”, senza il rischio di fraintendimenti legati a memorie di pregresse esperienze nazionalistico aggressive, data la sua storia personale di Ufficiale e di appartenente alla Resistenza. Il ripristino della festa del 2 giugno e della parata ai Fori imperiali, la rinnovata attenzione al Tricolore e il rilancio dell’Inno nazionale furono i segni maggiormente percepiti a tal fine.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...