Reggio Calabria: i sindaci dell’area grecanica soddisfatti per l’approvazione dello Statuto della Città Metropolitana

I sindaci dei comuni dell’Area grecanica si dicono soddisfatti per l’approvazione dello Statuto della Città Metropolitana di Reggio Calabria

Elezioni Città Metropolitana (6)I sindaci dell’Area grecanica esprimono soddisfazione per l’approvazione a larghissima maggioranza dello statuto della Città Metropolitana di Reggio Calabria da parte della conferenza dei Sindaci. L’ampia partecipazione dei Sindaci e l’approvazione, praticamente all’unanimità dello statuto, indica che l’iter  messo in atto dal Sindaco di Reggio Calabria per la scrittura del testo ha consentito il piu ampio approfondimento e condivisione con le comunità del territorio e con tutti i portatori di interesse della società civile. Merita di essere sottolinetato il contenuto degli artt. 39 che riconosce le aree omogenee come “ articolazione operativa della Conferenza metropolitana e articolazione sul territorio delle attività e dei servizi decentrabili della Città metropolitana”. I Sindaci prendono atto con compiacimento che l’Area Grecanica è riconosciuta dallo Statuto come area omogenea caratterizza da forte identità culturale e dalla la presenza della minoranza di lingua greca la cui tutela è una delle finalità previste dall’art. 10 comma1, lett.c).