Presentato l’avvio della consultazione pubblica sul piano locale di open government della città di Messina

palazzo zancaNel corso di una conferenza stampa oggi a palazzo Zanca, l’assessore alle Politiche per l’Innovazione Tecnologica, Sergio De Cola, ha presentato l’avvio della consultazione pubblica sul piano locale di Open Government della città di Messina. Il piano prevede la realizzazione di servizi e azioni che favoriscano la trasparenza dell’attività istituzionale e la partecipazione dei cittadini. Sino a venerdì 20 gennaio, per 30 giorni, il piano rimarrà pubblicato sul sito del Comune, all’indirizzo www.comune.messina.it/opengov. “Si tratta di un piano aperto – ha dichiarato l’assessore De Cola – per migliorare i livelli di trasparenza. I singoli cittadini, le associazioni e i movimenti sono chiamati a fornire suggerimenti, integrazioni e pareri inviando una mail all’indirizzo opengov@comune.messina.it. Tutti gli interventi saranno resi pubblici sullo stesso sito. Al termine della consultazione, l’Amministrazione comunale produrrà un report al fine di comunicare i suggerimenti accolti o meno con le relative motivazioni. La versione definitiva del piano, arricchita dalla fase di consultazione pubblica, sarà contenuta nel Bando di Gara sull’Asse I – Agenda Digitale del PON Metro per la realizzazione dei servizi e delle azioni previste”. La versione in consultazione, già presentata in conferenza stampa lo scorso 25 luglio e recentemente approvata dall’Agenzia della Coesione del ministero dello Sviluppo, è frutto del lavoro di un tavolo partecipato promosso dall’Amministrazione comunale per selezionare proposte da inserire nel programma operativo della Città Metropolitana per PON Metro. In particolare, la proposta è stata lanciata dall’associazione Parliament Watch Italia, in collaborazione con le associazioni Lo Stretto Digitale e Start UP Messina, Agoghé Innovazione Sociale e il dipartimento di Scienze Cognitive Psicologiche Pedagogiche e degli Studi Culturali dell’Università di Messina. Recentemente il piano è stato presentato a Parigi, al Global Summit di Open Government Partnership, ed è considerato dall’organizzazione internazionale una buona pratica di azione a livello locale.

pon-metro-consultazione-pubblica