Mafia Capitale: chiesti altri 24 rinvii a giudizio

Strage via Palestro: parti civili istituzioni e familiariDopo aver chiuso la terza trance di indagine su Mafia Capitale, la procura di Roma ha chiesto altri 24 rinvii a giudizio. Fra gli indagati, Salvatore Buzzi, ras delle cooperative già sotto processo nell’ambito del filone principiale dell’inchiesta, l’ex capogruppo Pd in Campidoglio Francesco D’Ausilio e l’ex direttore generale di Ama Giovanni Fiscon.