Lega Pro, il Messina vince 3-0 contro la Vibonese e si tira fuori dalla bagarre playout

LaPresse/Francesco Saya

Lega Pro, Messina-Vibonese 3-0: la squadra di Lucarelli riesce a portare a casa una partita importante con una diretta concorrente

LaPresse/Francesco Saya

LaPresse/Francesco Saya

Boccata d’ossigeno per il Messina, invischiata nella zona play out della Lega Pro, dopo la vittoria per 3-0 contro la Vibonese. La squadra di Lucarelli riesce a portare a casa una partita importante con una diretta concorrente. Nel corso del primo tempo, privo di emozioni, sono da annoverare due azioni pericolose: al 2′ Saraniti, attaccante ella squadra di Vibo, sfiora il goal ed al 28′ Milinkovic con un bel tiro da fuori sfiora la porta avversaria. Di fatto, poche emozioni nel primo tempo. Nel secondo tempo al 53′ la svolta della gara con la rete del vantaggio del Messina con Usai. La squadra ospite cerca di attaccare ma non riesce a rendersi realmente pericolosa. La partita si chiude con la goleada dei peloritani: all’85’ goal di Maccarone, nei minuti di recupero Pozzebon piazza il 3-0 conclusivo. Vittoria importantissima per la squadra di casa che si tira momentaneamente fuori dalla bagarre playout e sale a quota 18.