Lega Pro: il Messina affonda a Siracusa, sconfitta per 2-0 nel derby siciliano

Lega Pro, Siracusa-Messina 2-0: brutta partita per la squadra di Lucarelli nel derby siciliano

siracusa 01Derby siciliano tra Siracusa e Messina: le due città distano a circa 150 chilometri. All’inizio del primo tempo subito Siracusa pericoloso a cui risponde il Messina con Milinkovic. Al 20′ grande occasione per la squadra di Lucarelli con Pozzebon che colpisce il palo. Al 28′ i padroni di casa passano in vantaggio: Catania di testa batte Berardi. Pochi minuti dopo il Siracusa sfiora il raddoppio con Scardina ed al 36′ il secondo goal di vantaggio si concretizza realmente ancora con Catania. In questo primo tempo il Messina sembra spento, in difficoltà mentre il Siracusa è pimpante spinto dal pubblico delle grandi occasioni. Il secondo tempo si apre sulla falsa riga del primo: il Messina non riesce a reagire al doppio svantaggio, la prima occasione arriva al 68′ con Mancini. Di fatto la partita non decolla: girandola di cambi ma non succede nulla di particolare. All’88’ sfiora il terzo goal il Siracusa con Valente, la partita finisce qui. Brutta prestazione da parte della squadra di Lucarelli, la quale non riesce a reagire allo svantaggio mentre il Siracusa fa un ottimo primo tempo mettendo al sicuro il risultato ed un secondo tempo in cui ha controllato la partita.