Incredibile balzo della differenziata a Reggio Calabria, dal 7% al 35%

Reggio Calabria, a quasi due anni dall’inizio del servizio della raccolta porta a porta, promossa dall´(ex) assessore Antonino Zimbalatti,  la raccolta differenziata ha avuto un incredibile incremento, passando dal 7% di inizio 2015 all’attuale 35%

differenziata-sbarre-6Importante risultato ottenuto dall’assessorato all’ambiente del comune di Reggio Calabria nella raccolta differenziata. A quasi due anni dall’inizio del servizio della raccolta porta a porta, promossa dall´(ex) assessore Antonino Zimbalatti,  la raccolta differenziata ha avuto un incredibile incremento, passando da un misero 7% di inizio 2015 all’attuale 35%. Tale risultato, è stato reso noto in una riunione svoltasi oggi a Catanzaro. Il comune di Reggio Calabria, per questo risultato ha ottenuto i complimenti di tutti gli altri amministratori e addetti ai lavori presente. Zimbalatti, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, ha espresso soddisfazione per il risultato ottenuto, ma nello stesso tempo è cosciente che, questo è solo una prima tappa, di un percorso che dovrebbe portare nel breve tempo, grazie all’ottima AVR e al contributo di tutti i cittadini. L’azienda che si occupa della raccolta rifiuti si è posta l’obiettivo di raggiungere quota 50% di differenziata entro il 2017, tale risultato comporterebbe un notevole passo avanti per uno sgravio di tasse ai reggini.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...