Finanziati dal Ministero degli Interni quattro progetti presentati dalla Regione Calabria

regione calabriaLa Regione Calabria continua a distinguersi per competenza e conoscenza nell’ambito dei progetti Fami (Fondo Asilo Migrazione e Integrazione). Infatti – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale -, la graduatoria pubblicata oggi dal Ministero degli Interni e relativa all’Avviso pubblico multi-azione per la presentazione di progetti da finanziare a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (Fami) pubblicato lo scorso 19 Aprile conferma questo dato: la Regione Calabria risulta vincitrice di ben quattro progetti: tre progetti, dal titolo Calabria Accoglie, sono stati elaborati dall’Ufficio Immigrazione del Dipartimento Lavoro e Politiche Sociali ed un progetto, IntegraMed, relativo alla linea di azione sulla Mediazione, è stato scritto dal Dipartimento Tutela della Salute a seguito di concertazione con il Referente per l’Immigrazione della Presidenza della Regione, Giovanni Manoccio. “È per noi motivo di orgoglio – afferma l’Assessore al Welfare Federica Roccisano – sapere che in materia di accoglienza la Regione Calabria e i territori calabresi stanno diventando punti di riferimento nazionale ed internazionale. Ed è un fattore altamente positivo poter contare su nuove risorse e trasferimenti dal Ministero degli Interni per poter attivare azioni a sostegno dei migranti e soprattutto a favore dell’integrazione”.