Festa di Natale nei reparti pediatrici del Policlinico di Messina

festa-natale-policlinicoMusica, sketch, balli, regali e tante sorprese. Un pomeriggio diverso, di gioia, risate, partecipazione e tanti sorrisi per i bambini dei reparti pediatrici dell’Aou “Gaetano Martino”, allietati dalla compagnia dei volontari dell’Abc-Amici dei Bimbi in corsia, i quali hanno organizzato una festa natalizia per rendere meno pesante la loro degenza in questi giorni particolari. Cappello rosso in testa e maglietta d’ordinanza, hanno fatto tappa ieri (lunedì 19 dicembre) nei vari piani del padiglione NI, per uno “spettacolo” dai sapori speciali. Aperto e poi accompagnato dal coro di voci bianche “Note colorate”, che ha eseguito brani natalizi ma anche di colonne sonore di cartoni animati come “Frozen”. Particolarmente apprezzati i travestimenti, i siparietti tra Babbo Natale e la Befana, i giochi di prestigio con Super Mario e gli “stacchetti” danzanti. E poi la bella e attesa consegna dei doni custoditi dentro i sacchi. Intanto si è chiusa positivamente anche la vicenda riguardante il furto di quattro televisori, donati a Chirurgia pediatrica dall’associazione ma sottratti illecitamente da una stanza-deposito prima di venire installati. Ancora una volta il grande cuore e la bontà dei messinesi ha permesso che questa storia si concludesse con un lieto fine. A donare le tv ci ha pensato “La Via Lattea” per volontà del presidente del gruppo Pietro Interdonato. I monitor, assieme agli altri quattro che erano stati acquistati con donazioni e offerte, sono stati adesso montati nelle stanze del reparto diretto dal prof. Carmelo Romeo. Si spera ora che, come promesso, il Policlinico si doti di adeguato impianto di sorveglianza in modo da garantire ed aumentare la sicurezza interna ed esterna nel nosocomio. Per tutti è Natale, anche per i tanti piccoli costretti a trascorrere questo periodo lontano da casa, così l’Abc ha promosso varie iniziative, tra le quali c’è anche l’allestimento di un albero di peluche all’ingresso del secondo piano del padiglione NI. Anche il Cral dei vigili del fuoco ed il Birrificio Messina si sono impegnati con il loro sostegno per rendere migliore il servizio degli Amici dei bimbi in corsia.