Domani a Sinagra lo spettacolo “I Giardini di Giovanna” di Alberto Samonà

agata-giovanna-1-copiaMartedì 27 dicembre, a Palazzo Salleo, a Sinagra (Me), alle 18,30, è in programma “I giardini di Giovanna”, spettacolo di narrazione scritto e diretto dal giornalista e scrittore Alberto Samonà. In scena lo stesso Samonà e l’attrice Elena Grasso. Accompagnamento musicale dal vivo di Marco Corrao, musicista che ha al suo attivo concerti in diverse città europee.  Il pomeriggio, promosso dalla Pro Loco di Sinagra, incomincerà alle 17 con la premiazione del concorso “Orti a Sinagra” e la presentazione del calendario con le iniziative culturali per il 2017 a Sinagra. Quindi, dopo una breve introduzione sulla storia di Agata Giovanna, sarà rappresentato lo spettacolo e in conclusione, un brindisi augurale in vista dell’anno nuovo. Ingresso libero.  “I Giardini di Giovanna” è un reading teatralizzato, ispirato alla figura di Agata Giovanna Piccolo di Calanovella, sorella del poeta Lucio Piccolo e del barone Casimiro Piccolo, fotografo e pittore. Giovanna nasce nel 1891 e a lei si deve il meraviglioso giardino di Villa Piccolo, a Capo d’Orlando, nella cui casa-museo ha sede la Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella: uno straordinario parco naturale con una varietà di rari esemplari di piante, provenienti da tutto il mondo. Un trionfo di colori e di profumi, fra gelsomini, ortensie, iris, ninfee, agavi, cycas, rose e altre piante di rara bellezza.