Cena di fine anno di Forza Italia Giovani a Bovalino

forza-italia-giovaniSi è svolta ieri sera a Bovalino la cena di fine anno dei giovani di Forza Italia della provincia di Reggio Calabria. Oltre al Presidente Nazionale di Studenti Per le Libertà e dirigente di Forza Italia, Giuseppe Romeo, erano presenti anche gli altri dirigenti provinciali del partito azzurro: il sindaco di Africo Francesco Bruzzaniti,  Oscar Casella, Giovanni Genovese, il consigliere comunale di Gerace Rudi Lizzi e Vincenzo Primerano, affiancati durante la serata dai numerosi coordinatori cittadini e dai giovani militanti provenienti da tutta la provincia, in particolare, Salvatore Cirillo consigliere nazionale degli studenti universitari, Giuseppe Spanò consigliere comunale di Ardore e coordinatore provinciale vicario FIG, Filippo Savica coordinatore di FIG Bovalino e Giuseppe Nirta membro del coordinamento provinciale FIG e presidente dell’associazione studentesca “Figli d’Ippocrate”. Un anno particolare e ricco di emozioni che ha visto spesso i giovani azzurri reggini protagonisti a scala nazionale per iniziative e risultati. Tanti i momenti e le attività ricordate durante la serata, tra i quali l’elezione di Salvatore Cirillo al Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari, risultato storico di Forza Italia in Calabria che per la prima volta è riuscita ad eleggere un proprio rappresentante territoriale; il supporto alla lista del Centro Destra dei giovani amministratori azzurri alle elezioni per la Città Metropolitana di Reggio Calabria; l’affiancamento tecnico – programmatico e la formazione politica svolta durante l’anno ai militanti e ai giovani consiglieri ed assessori comunali; la battaglia referendaria affrontata con spirito nazionalistico e a salvaguardia della nostra Costituzione; l’entrata nel direttivo e nel coordinamento provinciale di Forza Italia Reggio Calabria di forze nuove proveniente dal mondo giovanile ed universitario che quotidianamente colmano il gup anagrafico con passione e competenza; il continuo confronto nel parlamento europeo con i rappresentanti dell’ EPP per la formazione di competenze in grado di indirizzare in maniera chiara i fondi europei al territorio; l’elezione a Sindaco di Africo del coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani Francesco Bruzzaniti che ha rappresentato il coronamento di anno straordinario. Le giovani leve azzurre hanno parlato di come affrontare il 2017, per farlo diventare un anno importante, contribuendo, col loro impegno, a riportare il movimento ai vertici della politica nazionale, regionale e provinciale. Si è stabilito, quindi, che, secondo il ruolo che ognuno riveste, ci si dovrà impegnare senza remore per raggiungere questo determinante traguardo, dimostrando di poter far parte a pieno titolo della nuova classe dirigente, che dovrà assumersi, in collaborazione con le più valide ed esperte rappresentanze del partito, l’onere di creare i presupposti per la crescita dei territori. “Siamo coscienti di aver trascorso un anno avvincente che rimarrà per sempre nei nostri ricordi – dichiara Vincenzo Primerano – per l’impegno e la costanza messa giorno dopo giorno a disposizione di Forza Italia. Da domani continueremo con lo stesso spirito mettendo al servizio del territorio le nostre capacità, sappiamo che tanto c’è da fare e proseguiremo con le nostre battaglie per raggiungere la nostra di visione di una Calabria competitiva e concreta. Priorità saranno le tante scadenze elettorali previste per la primavera del 2017 dove metteremo tutta la nostra forza per presentare in più comuni possibili il nostro metodo basato sul rinnovamento e sulla competenza.” L’augurio dei giovani di Forza Italia è questo: noi continuiamo così, con tutta la forza che abbiamo! Buon 2017 a tutti!