Berlino, onorificenza ai poliziotti italiani

milano-ucciso-attentatore-berlino-18 Alcuni politici tedeschi spingono per conferire un’onorificenza, come la Croce federale al merito, ai due poliziotti italiani che hanno fermato la fuga di Anis Amri, l’attentatore di Berlino. Lo scrive la Bild, riportando l’opinione favorevole di due esponenti della maggioranza di governo e del capo del sindacato di polizia, Rainer Wendt.