Basket in carrozzina, domani l’esordio di Reggio Calabria

presentazioneTutto pronto per l’esordio della Reggio Calabria BIC. Domani, sabato 3 dicembre alle ore 18 al “PalaCalafiore” arriva la Cus Cus Catania, per la prima giornata del campionato italiano di serie B girone D. Un esordio dal sapore molto particolare per la squadra del presidente De Felice che, in occasione della giornata mondiale delle persone con disabilità, ha deciso di aprire gratuitamente le porte alla cittadinanza. Il programma del pomeriggio prevede anche momenti di intrattenimento con la presenza dell’Orchestra Sinfonica Giovanile del “Cilea” e dai due corpi di ballo della Virtus Ginnastica Reggio e The Sparkling Diamonds.

C’è grande attesa, però, per il match: Coach Cugliandro ha a disposizione un roster di esperienza e grande qualità. “Abbiamo lavorato bene – ha dichiarato l’allenatore della Reggio Calabria BIC – e sono soddisfatto della preparazione svolta. Ci troveremo di fronte una compagine di tutto rispetto ma siamo pronti e faremo bene. Atleti del calibro di Stefano Rossetti, Andrea Pellegrini e Ilaria D’Anna, tanto per fare qualche esempio, sapranno interpretare al meglio questo campionato perché, oltre ad un notevole tasso tecnico, possiedono l’esperienza giusta per fare crescere tutta la squadra”. Entusiasta anche il dirigente Luigi Casile: “Crediamo molto in questo progetto – ha dichiarato- e siamo molto soddisfatti di tutto il lavoro svolto fin qui. Abbiamo coinvolto enti, associazioni e scuole e la cittadinanza ci segue con affetto. Il nostro obiettivo è quello di far comprendere che la disabilità non deve essere un limite e cercheremo di ribadirlo attraverso tante vittorie. Quella di sabato pomeriggio sarà una grande giornata di sport e spettacolo – ha concluso Luigi Casile – e sono certo che il pubblico sarà il nostro valore aggiunto”.