A Calanna in chiesa il presepe di Federico Catalano, ferma il tempo con materiali naturali

20161223_104137Lo scenario è sempre molto suggestivo,un paesaggio disposto su diversi livelli,lungo circa 6 metri ed alto circa 1.65 ,che alla parete della chiesa si accosta ai piedi della bellissima statua lignea di Maria SS.ma del Rosario. A Calanna all’interno della chiesa del SS.mo.Salvatore ,il presepe creato dell’artista Federico Catalano ,affascina  i visitatori che ogni anno raggiungono il borgo pre aspromontano.Malta,mattoni antichi del ‘700,licheni ,sabbia e muschio,sono i materiali modellati per la suggestiva creazione. I pastori popolano un mondo che sembra fermarsi ,con un paesaggio composto da archi costruiti con mattoni e malta ,che lasciano intravedere la grotta della Natività .Dal 24 dicembre sarà possibile visitarlo ,scoprendo l’artistica manualità di Federico Catalano ,con luci soffuse che esaltano gli angoli del presepe.La tradizione vive sempre nei periodi di festa ,restituendo il tempo lento di Natale e delle festività da vivere con serenità e pace ed il presepe diventa il vero simbolo di condivisione ,tra preghiera e bellezza artistica.