A Bassano premiata Lisa Di Martino, arrampicatrice dell’anno

arrampicatriceLa sezione UNVS di Bassano del Grappa presieduta da Rino Piccoli, ha recentemente festeggiato la conclusione del 2016, un anno ricco di intensa attività. Nella circostanza, numerosi i premiati, per la legittima soddisfazione delegato regionale veneto Prando Prandi. Primo fra tutti il veterano Giorgio Mascotto per il suo impegno solidale, culminato nella costituzione della Croce Verde cittadina. A Lisa di Martino, ottima arrampicatrice sportiva e ottima studentessa, è stato assegnato il prestigioso riconoscimento di Atleta dell’Anno. Successivamente anche Gabriele Borghin arti marziali, Sara Bortoletto spadista e Marco Frigo del VC Bassano hanno ricevuto meritati premi per i risultati conseguiti nelle rispettive discipline, unitamente ai dirigenti e tesserati UNVS Prandi, Campi, Abate, Righele, Calmonte, Campagnolo, Valente e Zonta. Tra i nuovi tesserati da segnalare infine, la non vedente Silvana Valente più volte vittoriosa in gare ciclistiche nazionali e internazionali.