Terremoto, altre scosse sulle colline di Reggio Calabria: 9 negli ultimi giorni, è uno “sciame” [MAPPE e DATI]

Terremoto Reggio Calabria, continua lo sciame sismico sulle colline della città: 9 scosse negli ultimi sei giorni

sisma-reggio-3Continua lo sciame sismico sulle colline della città di Reggio Calabria, dove da domenica mattina fino ad oggi si sono verificate 9 scosse di terremoto, tutte con epicentro in Aspromonte, tra Calanna, Gambarie e Cardeto. La scossa più forte è stata quella di ieri sera alle 18:14, con epicentro a Gambarie e di magnitudo 3.2. E’ stata distintamente avvertita in tutta la provincia con un risentimento sismico fino al 5° grado della scala Mercalli nelle zone più vicine all’epicentro, ma soprattutto è stata avvertita da centinaia di migliaia di persone a Reggio Calabria e nell’hinterland dello Stretto, determinando preoccupazione nella popolazione che è consapevole di vivere nella zona a più alto rischio sismico d’Italia.

Tra ieri sera e stamattina si sono verificate altre due scosse, una a Mulini di Calanna e un’altra a Cardeto, ma molto più lievi e non avvertite dalla popolazione. Ecco l’elenco completo con le scosse aggiornate a stamattina:

  • sabato 19 novembre ore 06:17 – magnitudo 1.5 a 10.9km di profondità
  • venerdì 18 novembre ore 21:46 – magnitudo 1.6 a 10.6km di profondità
  • venerdì 18 novembre ore 18:14 – magnitudo 3.2 a 12.8km di profondità
  • martedì 15 novembre ore 19:27 – magnitudo 2.8 a 10.6km di profondità
  • lunedì 14 novembre ore 01:27 – magnitudo 2.0 a 10.5km di profondità
  • lunedì 14 novembre ore 00:43 – magnitudo 1.5 a 11.1km di profondità
  • lunedì 14 novembre ore 00:27 – magnitudo 1.9 a 10.0km di profondità
  • lunedì 14 novembre ore 00:13 – magnitudo 2.3 a 10.4km di profondità
  • domenica 13 novembre ore 11:32 – magnitudo 2.4 a 12.4km di profondità

Terremoto, la scossa in Aspromonte è stata di Magnitudo 3.2 Richter e del 5° grado della scala Mercalli [DATI INGV]