Settebello calato per l’Irritec Costa d’Orlando che sbanca anche il “Pala Dalla Chiesa” di Bagheria

eagles-costaSettebello calato per l’Irritec Costa d’Orlando, che sbanca anche il “Pala Dalla Chiesa” di Bagheria e conquista il suo settimo successo consecutivo in quello che è un avvio di campionato di C Silver strepitoso per la capolista biancorossa. I paladini abbattono 74-88 i padroni di casa della Eagles Basket Palermo cominciando forte e non guardandosi mai indietro, mantenendo così saldissimo il primato in graduatoria. Il primo quarto della truppa di coach Condello è giocato ad altissima intensità sui due lati del campo. I palermitani soffrono il ritmo degli ospiti che si portano immediatamente sul +15 (11-26). L’inizio del secondo periodo è un po’ più pigro per Sgrò e compagni, che restano in controllo del match anche se soffrono un piccolo calo con i titolari a riposo. All’intervallo lungo è comunque 30-44 Costa. L’avvio di ripresa vede gli orlandini molto sottotono, soprattutto in attacco. La capolista smette di essere aggressiva, permettendo alla Eagles di rientrare sul -12 (47-59) con 10’ ancora da giocare. Nell’ultimo quarto, difendendo anche con la box&one, la Costa ritrova il flow offensivo, ricomincia a correre in contropiede e affonda i padroni di casa. Il punteggio finale è di 74-88. Settimo successo di fila per i paladini, che vincono e convincono, nonostante qualche piccola amnesia mentale che va corretta. La vittoria esterna su un campo comunque ostico restava la cosa più importante e, ancora una volta, coach Condello e i suoi non hanno deluso. Il primato è più che meritato.