Serie A, il Crotone torna a lavorare con l’obiettivo di una salvezza storica

Il Crotone torna a lavorare con l’obiettivo di una salvezza storica: assenti i 4 Nazionali Capezzi (Italia Under 21), Cojocaru (Romania), Rohden (Svezia) e Tonev (Bulgaria)

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Dopo due giorni di riposo concessi da mister Nicola, i rossoblù si sono ritrovati ieri pomeriggio a Steccato di Cutro per riprendere gli allenamenti. Una seduta basata sul lavoro fisico e partitine. Assenti i 4 Nazionali Capezzi (Italia Under 21), Cojocaru (Romania), Rohden (Svezia) e Tonev (Bulgaria). Ha lavorato a parte Stoian. Oggi il gruppo continuerà la preparazione con una doppia sessione, sempre sul Park Jonio di Steccato.