Rosarno (Rc): attivato l’impianto fotovoltaico presso il palazzo comunale

foto-comunicato-idaQuesta mattina il sindaco di Rosarno Giuseppe Idà, l’architetto Giovanni Fedele e l’architetto Giovanni Mastruzzo hanno illustrato i primi dati relativi all’attivazione dell’impianto fotovoltaico situato sul palazzo comunale ed attivato il cinque ottobre dopo la convenzione firmata dal primo cittadino rosarnese il due agosto scorso. L’impianto, realizzato grazie ai fondi stanziati per il parco archeologico, è composto da 152 pannelli fotovoltaici per una produzione di 41.8 kw e consentirà all’Ente un risparmio di 10.265 euro annui, pari a circa l’80% del consumo di Palazzo San Giovanni con una riduzione di 27.900 kg di co2. Altri pannelli fotovoltaici, rispettivamente di 13 kw e di 6.6 kw, istallati da un paio di anni e mai attivati presso la scuola media Scopelliti Green e presso la scuola Materna Maria Zita e saranno attivati entro la prossima primavera. Obiettivo dichiarato del sindaco Giuseppe Idà è quello di prevedere l’installazione di impianti fotovoltaici su tutti gli edifici comunali al fine di ottenere un notevole risparmio economico per l’Ente e ridurre al minimo l’impatto ambientale.