Regione Calabria, l’Associazione Nazionale Sociologi incontra l’assessore Roccisano

regione calabriaNella giornata di lunedì 14 novembre si è tenuto presso la cittadella regionale a Catanzaro l’incontro di una delegazione di 5 membri dell’Associazione Nazionale Sociologi- Dipartimento Calabria, tra cui il presidente Francesco Rao, i due vice presidenti Nunzia Saladino e Ugo Bianco e i colleghi Italo Caruso e Anna Maria D’Ascoli con l’assessore alle Politiche Sociali Dott.ssa Federica Roccisano. L’incontro è stato quanto mai cordiale e caratterizzato da una proficua intesa sui diversi punti illustrati da Francesco Rao, che ha discusso alcune delle proposte progettuali riguardo alla figura del sociologo spendibile nell’ambito dell’inclusione sociale, dell’aiuto nei confronti dei bambini disabili e autistici e delle loro famiglie e di altri ambiti specificatamente attinenti al sociale e alla programmazione. Il presidente ha parlato della necessità di sopperire alla mancanza di personale adeguatamente formato in campi che richiedono un intervento fattivo, anche per quanto riguarda i corsi di formazione nelle politiche professionali e della progettazione, da inquadrare su scala regionale e provinciale. L’assessore ha confermato che proprio in questi giorni è stata implementata la fattibilità della legge 328/2000 con delega ai comuni e ha espresso vivo interesse per la proposta di progetti concreti e realizzabili da una figura versatile e professionale come quella dei sociologi. Al termine dell’incontro Francesco Rao ha comunicato alla dott.ssa Roccisano l’intenzione di intitolare una sala a nome della sociologa Valeria Solesin, scomparsa nell’attentato del Bataclan di Parigi nel novembre del 2015, un evento per il quale l’assessore ha espresso un grande apprezzamento. L’incontro con l’assessore Roccisano si profila come quello che segna l’inizio di una proficua collaborazione dell’Associazione con l’ente regionale.