Reggio Calabria, violenza sulle donne: “si istituisca una legge che preveda una quota riservata alle donne vittime di violenza”

violenza donne 2“Esprimiamo grandissima soddisfazione per la proposta lanciata dal nostro sindaco, Giuseppe Falcomatà, in occasione della giornata contro la violenza sulle donne affinché si istituisca  una legge nazionale che preveda, nell ambito dei concorsi pubblici, “una  quota riservata alle  donne vittime di violenza che denunciano i loro aguzzini”. Come commissione siamo consapevoli dell’importanza di investire proprio sulla questione dell’emancipazione economica della donna intesa quale   strumento di prevenzione contro ogni forma di violenza! Per tale motivo, uno dei nostri obiettivi è proprio di istituire all’interno della commissione un gruppo che si occupi  di questa  tematica. Riteniamo, infatti, che lo sviluppo occupazionale delle donne favorisca anche l’abbattimento dei fenomeni di violenza e favorisca l’autodeterminazione delle stesse”. E’ quanto scrive in una nota la Commissione Pari opportunità del Comune di Reggio Calabria.