Reggio Calabria: venerdì la conferenza “XVII Giornata nazionale contro la sofferenza inutile: Le cure palliative sono un diritto”

palazzo-campanella“XVII Giornata nazionale contro la sofferenza inutile: Le cure palliative sono un diritto”. Questo il tema della conferenza stampa in programma venerdì prossimo, 11 novembre, alle ore 12,00 nell’Aula Commissioni di Palazzo Campanella.

All’incontro con gli organi di informazione parteciperanno il presidente del Consiglio regionale Nicola Irto, la dott. Paola Serranò, in rappresentanza della Federazione nazionale cure palliative, il dott.  Giuseppe Gabrielli, dirigente oncologo e palliativista ASP di Vibo e l’avvocato Daniele Scaramuzzino, presidente dell’associazione Salute e Giustizia di Reggio Calabria.

“Insieme a tutte le associazioni aderenti, in questa giornata particolare, – spiega Paola Serranò- intendiamo proporre alle Istituzioni  alcuni interventi che consideriamo prioritari, efficaci ed urgenti nella battaglia contro la sofferenza inutile.  Le cure palliative, che coniugano cure mediche e supporto psicosociale, continuano ad essere infatti accessibili solo ad una minoranza di coloro che ne avrebbero bisogno, restando, in particolare, ancora esclusi i bambini e i malati con patologie non oncologiche”.