Reggio Calabria: uomo cade in un dirupo ad Antonimina, muore allevatore [NOME e DETTAGLI]

Reggio Calabria, un allevatore, Bruno Condelli, di 61 anni, è morto dopo essere precipitato, per cause in corso di accertamento, in un dirupo ad Antonimina

dirupoTragedia ad Antonimina, nel reggino: un allevatore, Bruno Condelli, di 61 anni, è morto dopo essere precipitato, per cause in corso di accertamento, in un dirupo. Sono stati i familiari dell’uomo a lanciare l’allarme non vedendolo rientrare a casa. I parenti dopo qualche ora di ricerche hanno individuato il corpo dell’allenatore in una fossa. Sul posto è intervenuta una squadra del Soccorso alpino fluviale del distaccamento di Siderno dei Vigili del fuoco. Le operazioni di recupero sono stati molto difficili per via della difficoltà dei luoghi. Il cadavere dell’uomo è stato portato nell’obitorio dell’ospedale di Locri.