Reggio Calabria: Uil Calabria esprime piena solidarietà nei confronti del sindaco Falcomatà

Uil Calabria esprime piena solidarietà nei confronti del sindaco Falcomatà

falcomatà (2)“La pallottola spedita al sindaco Giuseppe Falcomatà, con il carico intimidatorio spregevole che contiene, ci rende chiaro che qualcosa in riva allo Stretto sta cambiando e che a qualcuno quanto sta accadendo non vada proprio giù. Per questo la solidarietà della Uil Calabria al primo cittadino di Reggio Calabria non è una manifestazione scontata, ma un atto sostanziale davanti alla reazione scomposta di una parte minoritaria della popolazione.

Una reazione scomposta che mette ancora di più in risalto quei comportamenti di rottura rispetto all’azione amministrativa del passato, contrassegnata ad esempio dalle scelte in materia di riutilizzo dei beni confiscati alla ‘ndrangheta o dalla decisione presa in merito alla rotazione dei dirigenti, che è stata messa in atto dal sindaco Falcomatà e dalla sua squadra di governo.

Il compito della giunta Falcomatà, reso ancora più delicato dal fatto di aver assunto la guida di un’amministrazione comunale sciolta per continuità con la criminalità organizzata locale, necessita di un particolare sostegno da parte delle istituzioni competenti per rompere, definitivamente, quei legacci che hanno portato Reggio Calabria agli onori della cronaca nazionale”.