Reggio Calabria: si è tenuto ieri sera una riunione di D.T. presieduta dal Direttore Generale Antonino Minicuci

Elezioni Città Metropolitana (6)“Si è tenuto ieri sera una riunione di D.T. presieduta dal Direttore Generale Dott. Antonino Minicuci sulla necessità di regolamentare la reperibilità, erano presenti i rappresentanti territoriali di CGIL CISL e UIL ed inoltre numerosi componenti la RSU. Chiuso il tema della reperibilitá in senso positivo con l’erogazione a breve termine, si è ottenuto l’impegno di una prossima quantificazione del fondo riguardante i dipendenti rimasti in forze alla Provincia\Cittá Metropolitana compresi i dip.ti dei Centri per l’Impiego, cui la Regione Calabria in atto, nonostante gli impegni assunti non ha provveduto neppure ad un atto concreto o formale per le risorse di circa un milione di euro da versare nelle casse della provincia decimate dai provvedimenti governativi pendenti anno per anno e la stabilizzazione dei n°64 a tempo determinato in scadenza al 31/12 c.a.. La delegazione di parte pubblica si è impegnata a stipulare il CCDI 2016 prima Natale e comunque entro l’anno in corso. Si apprende pure che i dip.ti in questione non sono stati inclusi nel CCDI della Regione – già approvato – per cui le OO. SS e le RSU presenti hanno chiesto la conferma degli stessi nel contratto della Provincia anno 2016.Nello stesso tempo dall’altra parte della piazza si svolgeva il sit-in a favore della collega vigile urbano del comune capoluogo, per cui gli scriventi a nome dei dip.ti rappresentati esprimono piena solidarietà rispetto ad un provvedimento abnorme – sicuramente da rivedere”, è quanto scrivono in una nota Adolfo Romeo della CISLFP e Felice Foti, RSU PROVINCIA/CM.