Reggio Calabria, pronto il bando per le iniziative e gli eventi del Natale 2016

natale a reggio (10)Sarà pubblicato domani lunedi 14 novembre sull’albo pretorio on line del Comune di Reggio Calabria il bando per la raccolta delle manifestazioni di interesse per la realizzazione del cartellone di eventi  iniziative culturali, musicali e di spettacolo per il “Natale 2016” che si svolgerà dall’1 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. Alle iniziative culturali potranno partecipare Enti operatori economici, associazioni no profit e soggetti privati; le manifestazioni natalizie di arte, cultura e delle attività produttive che costituiranno il programma del “Natale 2016”. Le iniziative in cartellone saranno finalizzate alla promozione delle eccellenze tradizionali locali e delle produzioni artigianali e commerciali attinenti il periodo natalizio. Nei giorni scorsi la Giunta comunale aveva approvato l’atto di indirizzo per il bando in fase di pubblicazione. L’indirizzo individua piazza Duomo per la realizzazione del “Mercatino di Natale” per la vendita di oggetti natalizi artigianali e addobbi per l’albero ed il presepe, con divieto assoluto di vendita di altre categorie merceologiche non attinenti al tema del Natale; piazza Sant’Agostino per il “Mercatino di Natale” per la vendita di prodotti enogastronomici; piazza Camagna per la realizzazione di un “Mercatino di Natale” per le attività artistiche artigianali.  Saranno individuate inoltre ulteriori piazze per eventi di tipo culturale, concertistica e per il Capodanno in Piazza. Grande attenzione sarà dedicata ai bambini con la realizzazione di un presepe vivente all’interno della Villa Comunale. Saranno favorite iniziative degli artisti di strada sul Lungomare Italo Falcomatà e sul Corso Garibaldi. Saranno, inoltre, agevolate iniziative che prevedono il coinvolgimento delle scuole cittadine per la realizzazione di progetti educativi finalizzati all’abbellimento di un quartiere, di una piazza o di un albero con materiali di riciclo. Novità di quest’anno sarà il vincolo di utilizzo per i chioschi con le finiture in legno, più adatti a creare un clima che si inserisce nella tradizione natalizia. Inoltre, per le attività artigianali e commerciali che prevedano la promozione e/o la vendita di prodotti o la somministrazione di alimenti e bevande, sarà applicata la tariffa Tosap  come da regolamento comunale, mentre vengono esentati dal pagamento tutti quegli eventi culturali, sportivi, ludici e di spettacolo per i quali non sia previsto il pagamento di un biglietto.