Reggio Calabria, licenziata agente della Polizia Municipale: caos al Comando, maxi protesta in atto [FOTO LIVE]

Reggio Calabria, in corso protesta degli agenti della Polizia Municipale al Comando

protesta-vigili-urbani-3Caos stasera a Reggio Calabria per una maxi protesta fuori dal Comando della Polizia Municipale dove circa 70 dipendenti stanno protestando dopo il licenziamento di un’agente. Ai microfoni di StrettoWeb, il sindacalista della CISL FP Giuseppe Falcone spiega che “i dipendenti si sono allarmati e ribellati per quello che sta succedendo, stanno protestando fuori dal comando per quanto accaduto. Nei mesi scorsi, una collega ufficiale della polizia municipale ha sostituito un altro ufficiale che doveva andare in ferie, e nell’effettuare questa sostituzione, di cui per altro il dirigente era al corrente, ha fatto regolarmente la documentazione e ha modificato le note interne per mettere il suo corretto orario di servizio. Il dirigente, secondo la propria interpretazione, ha ritenuto che l’agente ha attestato falsamente il servizio per questa variazione, quando invece la collega ha regolarmente lavorato. La dipendente è stata sospesa dal lavoro ed è stato fatto l’avvio al provvedimento disciplinare che si è concluso con il licenziamento. La commissione disciplinare che ha ascoltato la dipendente qualche giorno fa, ha raccolto gli elementi e oggi le è stato notificato il licenziamento con un preavviso di 4 mesi. I colleghi non ci stanno, sono allarmati e si stanno ribellando per quanto accaduto“.

Seguiranno immagini e ulteriori aggiornamenti