Reggio Calabria: la scuola primaria “Telesio” in “verde” in occasione della Festa dell’Albero [FOTO]

A Reggio Calabria, la scuola primaria “Telesio” diventa verde in occasione della Festa dell’Albero

la-dirigente-maisano-e-lassessore-zimbalatti-piantano-lalbero-di-bergamottoLa giornata nazionale degli alberi, riconosciuta dalla legge n.10 del 14 gennaio 2013, rappresenta un’importante opportunità per porre l’attenzione sugli alberi e sulla loro importanza per la vita dell’uomo. Un evento singolare che ha visto il coinvolgimento della dirigente Marisa Maisano, della responsabile del plesso, Rina Topputi, dei collaboratori scolastici e di tutti docenti, che hanno curato la tematica con la realizzazione di poesie, di filastrocche e di canti, eseguiti magistralmente nel piazzale della scuola dagli alunni di ogni classe. Presenti a questa manifestazione l’assessore comunale all’ambiente, dottore Nino Zimbalatti, Action Aid, partner da anni dell’Istituto Comprensivo “Telesio” nella realizzazione di progetti ecosostenibili, tra cui l’orto sinergico, con la referente territoriale Eleonora Scrivo e la delegazione vietnamita in visita in questi giorni nella città dello stretto. Un’iniziativa che ha visto, sull’esempio dell’insegnamento del professore Pasquale Amato che nei giorni scorsi aveva tenuto un mini seminario, la messa a dimora di un piccolo albero di bergamotto, donato dall’amministrazione comunale, con il precipuo intento di creare per le generazioni future una città più vivibile e sostenibile. L’obiettivo della ricorrenza è stato quello di sensibilizzare e di creare una coscienza ambientalista nelle nuove leve, rendendo più bello e più verde il giardino della scuola. L’assessore all’ambiente, Zimbalatti, rivolgendosi agli alunni del “Telesio” li ha invitati ad avere particolare cura degli amici alberi perché sono degli alleati preziosi, assorbono l’anidride carbonica, danno ossigeno, proteggono la biodiversità, e prevengono il dissesto idrogeologico. Una festa “in verde” che ha visto come degna conclusione la donazione di pergamene, di piantine di ulivo all’assessore all’ambiente, Nino Zimbalatti, alla dirigente scolastica, Marisa Maisano, alla responsabile del plesso, Rina Topputi, al sindaco Giuseppe Falcomatà, assente per motivi istituzionali. Alla delegazione vietnamita è stato consegnato un cesto di prelibatezze locali, e quest’ultima a sua volta ha voluto omaggiare la scuola con numerose piantine che sono state subito piantumate per ornare l’orto curato lo scorso anno da Action Aid. Ad impreziosire l’evento la degustazione di una squisita torta (preparata con maestria dalla docente Versace) rigorosamente al bergamotto.