Reggio Calabria, la scuola di cucina Io Chef si trasferirà al Castello Aragonese per il Natale

Castello Aragonese Reggio CalabriaIn prossimità dell’ inizio delle feste natalizie la scuola di cucina Io Chef, attiva nella nostra città già da quattro anni, si trasferirà, temporaneamente, dalla propria cucina all’ incantevole scenario del Castello Aragonese. Difatti sarà proprio l’ antico maniero reggino che domina il centro città a fare da sfondo ai quattro workshop curati da Io Chef in collaborazione con Slow Food  Reggio Calabria Area Grecanica. Workshop che si inseriscono all’ interno dell’ evento organizzato della cooperativa sociale Turismo Per Tutti dal titolo “Antiche tradizioni dei sapori e dei saperi di Calabria”. Quattro incontri, dunque, su quattro tematiche di rilievo e, soprattutto, molto vicine al nostro territorio. Inaugureranno questo percorso, giovedì 24 novembre a partire dalle ore 18:30, “I grani antichi” con relatore il maestro panificatore Paolo Caridi. I grani antichi sono varietà di grano utilizzate in tempi passati, quando ancora le coltivazioni venivano effettuate con seme della già esistente biodiversità, senza essere stati sottoposti alle moderne tecniche di miglioramento genetico per l’incremento delle produzioni. Sabato 26 novembre si terrà, invece, un incontro “di…Vino”, sempre allo stesso orario, in cui partecipanti saranno guidati da un esperto sommelier, attraverso degustazioni, ad approcciarsi alle diverse tipologie di vino. Venerdì 2 dicembre i due maestri gelatai reggini, Vincenzo Pennestrì della Cremeria Sottozero e Davide De Stefano della gelateria Cesare saranno i relatori del workshop “Artigiani per passione” in cui racconteranno agli intervenuti la propria esperienza pluriennale ed alcuni segreti legati alla loro professione. Al termine dell’ incontro seguirà una degustazione di gelato al bergamotto. Protagonista dell’ ultimo incontro, sabato 3 dicembre, sarà l’ olio di oliva con le sue straordinarie proprietà, relatore Ferdinando Carbone dell’ omonimo oleificio. Si parlerà della molitura, delle qualità intrinseche ed organolettiche dell’ olio con degustazioni che consentiranno di valutare e comprendere la vera natura e qualità dell’ olio. Quattro tematiche interessantissime, tutte moderate da Giovanna Cartellà titolare di Io Chef, che vanno ad incastrarsi nella nuova programmazione dei corsi organizzati dalla scuola di cucina che, in chiusura di anno, si apre non solo a nuove tematiche ma anche a nuove ed interessanti collaborazioni. Per ulteriori informazioni sui workshop è possibile consultare la pagina Facebook ufficiale “Io Chef Scuola Cucina”.