Reggio Calabria, il CIS presenta il romanzo “Là dove finisce il mare e comincia l’orizzonte” di Erika Stellitano

foto-palazzo-della-cultura-rcMartedì 15 Novembre 2016, alle ore 16.45, presso il Palazzo della Cultura “Pasquino Crupi” – Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori presenta il romanzo ”Là dove finisce il mare e comincia l’orizzonte” di Erika Stellitano, pubblicato da Thefactory per Gruppo Editoriale L’Espresso Spa. Relatrice dell’incontro sarà la prof.ssa Mattia Milea. Seguirà l’intervento programmato di Giada Serranò e leggeranno brani scelti Daniela Pericone e Caterina Scopelliti. Sarà presente l’Autrice. “Là dove finisce il mare e comincia l’orizzonte” è un romanzo originale dove a parlare sono le emozioni dei protagonisti sviscerate in un viaggio introspettivo teso a catturare ogni singola sfumatura che abbia il sapore di sentimento. Attraverso una struttura particolare basata su un dialogo immaginario ma verosimile, vengono analizzati due universi contrapposti e a volte paralleli come quello maschile e quello femminile. Ecco la peculiarità che in altri romanzi era risolta con l’epistolario. Il dialogo si svolge tra un uomo ed una donna innamorati che però sono condannati all’incomunicabilità. Lo scenario è quello della città metropolitana di Reggio Calabria, con la sua incantevole costa ed, in particolare, il suo splendido mare, al quale l’autrice dedica molteplici descrizioni particolareggiate. Erika Stellitano, avvocato presso il foro di Reggio Calabria è  autrice di numerosi saggi di stampo giuridico con case editrici nazionali e di articoli letterari.