Reggio Calabria, i gusci di cozze si mobilitano per salvare l’Aeroporto: “abbiamo diritto di volare” [FOTO]

Reggio Calabria: diversi gusci di cozze all’Aeroporto dello Stretto

sporcizia-aeroporto-2

Mentre a Crotone migliaia di persone scendono in piazza per salvare l’Aeroporto dalla chiusura, a Reggio Calabria gli esseri umani sembrano rimanere indifferenti di fronte a quello che evidentemente non è un problema che li riguarda direttamente. Ma a difendere il “Tito Minniti” ci stanno pensando i gusci di cozze: sono tantissimi, diverse centinaia (una cinquantina per la Questura), mobilitati proprio nel piazzale antistante lo scalo esprimendo il proprio diritto di volare.

Eloquenti le immagini a corredo dell’articolo, che testimoniano l’entità del corteo.