Reggio Calabria: eletto Francesco Nicolò presidente della consulta provinciale degli studenti

francesco-nicolo-presidente-della-consulta-studentesca-provincialeRinnovati anche quest’anno gli organismi istituzionali che rappresenteranno gli studenti della provincia di Reggio Calabria. L’elezione dei nuovi organismi studenteschi è avvenuta tramite l’assemblea dei rappresentanti degli studenti della consulta che si è tenuta presso l’istituto reggino “T. Gulli” di Reggio Calabria per l’anno scolastico 2016/2017 e che si configura come un vero e proprio parlamentino degli istituti medi superiori dell’intero comprensorio di Reggio Calabria. L’assemblea composta dai rappresentanti eletti in tutti gli istituti della provincia di Reggio Calabria alla presenza della Dott.ssa Franca Falduto ha eletto all’unanimità Francesco Nicolò neo presidente provinciale della consulta studentesca che ha sostituito il presidente uscente Carloalberto Corica. Il neopresidente Nicolò, ha 17 anni è rappresentante della consulta del liceo delle scienze umane “T. Gulli” ed è iscritto ai Giovani Democratici e alla Federazione degli Studenti. Il giovane Nicolò, subito dopo essere stato eletto ha dichiarato: “questo risultato è il frutto di un lavoro costante e genuino profuso negli anni, che segna una netta continuità con il percorso già avviato l’anno precedente da Carloalberto Corica e dall’associazione “Federazione degli Studenti”. Sono fiero di poter guidare la massima assise democratica studentesca e lo farò con spirito d’iniziativa e collaborazione, nel solo interesse degli studenti. Come Consulta provinciale degli studenti da subito attiveremo insieme alla federazione degli studenti una interlocuzione con i vari livelli istituzionali, per poter rilanciare il tema del diritto allo studio e dell’edilizia scolastica” inoltre prosegue il giovane presidente “ sarà importante la collaborazione con l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, ed il confronto con le istituzioni in termini di idee e proposte, in particolare con la città metropolitana ed il governo regionale di Mario Oliverio. ”Il neo presidente passa subito ai ringraziamenti “ Mi sento in dovere di ringraziare Alex Tripodi ad oggi rappresentante delle politiche giovanili al comune di Reggio Calabria ed esponente di spicco dei Giovani Democratici che è stato da sempre punto di riferimento per il mondo studentesco,oltre che Antonio Marino del coordinamento regionale della Federazione degli Studenti e Lorenzo Marino dell’associazione “Spazio alle Idee”, e tutti i rappresentanti che con me hanno condiviso questo percorso già avviato dall’anno precedente insieme al presidente uscente Carloalberto Corica”. Sono stati eletti sempre all’unanimità il vicepresidente della consulta provinciale Giuseppe De Caria (coordinatore della piana di Gioia Tauro per i Giovani Democratici) e Stefano Patamia con il ruolo di segretario. Soddisfazione la esprimono i dirigenti nazionali dei Giovani Democratici , Rossana Romeo e Michela Chindamo : “l’elezione all’unanimità del nuovo Presidente Nicolò e dell’ufficio di presidenza della consulta studentesca, testimoniano come il lavoro svolto in questi anni dai Gd e da FdS sia andato nella direzione giusta. Siamo sicure che l’impegno per la difesa dei diritti degli studenti sarà il baluardo di questa nuova presidenza.” Alex Tripodi rappresentante delle politiche giovanili a Palazzo San Giorgio si congratula con il nuovo presidente della consulta provinciale eletto dichiarando “il ruolo che gli studenti esercitano nei luoghi della rappresentanza saranno fondamentali per combattere la crisi della democrazia e il continuo disinteresse dei giovani dalla politica e dalle istituzioni, sono sicuro che questa nuova squadra sarà di stimolo alle istituzioni nella sfida a difesa delle nuove generazioni”.