Reggio Calabria, domani si terrà la cerimonia di premiazione degli studenti vincitori del concorso “Ragazzi in Aula”

regione calabriaDomani mercoledì 23 novembre alle ore 10.00 nell’auditorium “Calipari” di Palazzo Campanella si terrà la cerimonia di premiazione degli studenti vincitori del concorso “Ragazzi in Aula”, dedicato per l’anno scolastico 2015-2016 al tema “ConosciAMO, ViviAMO, DiventiAMO l’Europa”. Aperto alle scuole di ogni ordine e grado, il concorso curato dal settore Relazioni esterne dell’Assemblea legislativa, ha visto la partecipazione – per la sua terza edizione – di oltre 6.500 studenti calabresi provenienti da circa 140 Istituti che si sono cimentati sul tema dell’UE attraverso la realizzazione di fumetti (scuola primaria), fotografie (scuola secondaria di primo grado) e video (scuola secondaria di secondo grado). Sarà il presidente del Consiglio regionale della Calabria Nicola Irto – alla presenza del direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale, Diego Bouché – a consegnare i riconoscimenti agli studenti che, grazie all’iniziativa, hanno visitato “Spazio Europa” di Roma e successivamente Ventotene, l’isola dell’arcipelago pontino culla del progetto di integrazione europea di Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi. Negli anni precedenti, i temi affrontati dai giovani sono stati: la  democrazia, l’ambiente, la libertà e l’alimentazione. La selezione, bandita dal Consiglio regionale e intitolata alla sedicenne di Corigliano Calabro, Fabiana Luzzi, uccisa dal fidanzato, s’inserisce – lo ricordiamo – nell’ambito del progetto “Ragazzi in Aula” rivolto agli studenti in visita nella sede della massima Assemblea elettiva calabrese con l’obiettivo di promuovere nei giovani i principi della cittadinanza attiva e consapevole.  Nel corso dell’evento di domani, il presidente Nicola Irto annuncerà il tema prescelto per la nuova edizione del concorso (anno scolastico 2016-2017).