Reggio Calabria, Caracciolo sui Mercatini di Natale 2016: “flop dell’Amministrazione Falcomatà”

natale a reggio (10)“Ennesimo buco nell’acqua dell’Amministrazione Falcomatà. Sono esigue se non quasi pari a zero le domande pervenute al Comune di Reggio Calabria per i mercatini di Natale, ricompresi nell’ambito della manifestazione di interesse per il Natale 2016. La scadenza era fissata per giorno 28 novembre e a tale data sembra difficile immaginare che si realizzino i Mercatini di Natale nella città di Reggio Calabria, salvo soluzioni dell’ultima ora. Le ragioni sono da ricercare in un “bando” del settore attività produttive non accattivante per le categorie, in quanto sordo rispetto alle necessità dei commercianti reggini. Una manifestazione di interesse che disponendo di poche piazze e riducendo i mercatini di Natale a mera vendita di addobbi e strenne natalizie limita fortemente il campo di azione dei commercianti.  Ennesimo frutto di una scelta non condivisa, difficilmente sostenibile e che si traduce ovviamente nel nulla assoluto per la Città.  Un flop epocale a riprova della distanza abissale che vi è tra commercianti e Palazzo San Giorgio. Ciò che stranisce è che nonostante per i vari eventi natalizi il Comune stia chiedendo grandi sforzi agli organizzatori, questi stessi forzi non vengano compiutamente ripagati poiché il Comune non riesce a farsi portatore degli interessi della gente. Ci chiediamo allora perché, benché fossero state ascoltate le associazioni di categoria, la manifestazione di interesse non ha minimamente tenuto conto delle loro istanze. Di coloro che vivono la Città. Di coloro che muovono l’economia reggina, malgrado le immense difficoltà che travolgono tutte le attività produttive e che si acuiscono ancor più in riva allo stretto. In questi due anni la politica si è dimostrata troppe volte distante rispetto alle istanze dei commercianti reggini. E a pagarne, come al solito, non è solo la categoria, ma l’intera Città che potrebbe addirittura non vivere quel clima natalizio ricreato l’anno passato proprio grazie ai mercatini realizzati in Città”. E’ quanto scrive in una nota il consigliere comunale di Forza Italia, Mary Caracciolo.