Reggio Calabria, busta con proiettili indirizzata al Sindaco Falcomatà: rafforzate le misure di sicurezza al Comune

Nuova intimidazione al sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà

falcomatàUna busta da lettera contenente dei proiettili di pistola e’ stata indirizzata al sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomata’. Lo scrive la Gazzetta del Sud. La busta e’ stata intercettata nell’ufficio postale di Catona e gli stessi dipendenti si sono resi conto del contenuto della busta durante lo smistamento della corrispondenza in uscita. Gli esperti della Polizia scientifica hanno successivamente accertato il contenuto reale dopo che i dipendenti dell’ufficio avevano informato la Digos della Questura reggina. Il fatto risale a qualche giorno addietro ed e’ stato tenuto riservato per volonta’ dello stesso sindaco Falcomata’. Non e’ la prima intimidazione che subisce il sindaco Falcomatà da quando si è insediato a Palazzo San Giorgio, il 26 ottobre del 2014. Dopo questo episodio sono state rafforzate le misure di sicurezza nei confronti di Giuseppe Falcomata’.

Nessuna minaccia fermera’ il tuo lavoro prezioso. Forza Peppe! @g_falcomata“. Cosi’ su Twitter il segretario del Pd Calabria, Ernesto Magorno, esprime la sua vicinanza e quella dei del calabresi a Giuseppe Falcomata‘ che nelle scorse ore ha ricevuto una busta con proiettili.