Quinta tappa del “tour del no” di Idea Calabria a Sinopoli

dsc_0006-1Sì è svolta a Sinopoli, presso il palazzo municipale, la quinta tappa del tour del No promosso da Idea Calabria. Tappa che è stata organizzata da Giuseppe Surace . Tanti gli interventi per spiegare, in maniera chiara e precisa, quelli che sono gli aspetti più drammatici di una riforma costituzionale che, attraverso assurde manovre di informazione e subdole intenzioni, ha il solo scopo di strappare la sovranità al popolo italiano, impedendogli di fatto di eleggere i propri rappresentanti in Parlamento e che devia tutto il potere nelle mani di un solo soggetto, togliendo così autonomia territoriale e regionale e trasformando la nostra Repubblica in un premierato dittatoriale. Nel dibattito, magistralmente moderato da Vincenzo Tripodi, membro di Idea Calabria e gestore del portale “Idea Calabria Informa”, hanno relazionato: Annunziato Danaro, Sindaco di Sinopoli, Giuseppe Surace, membro di Idea Calabria e promotore dell’evento, Pietro Borrello, coordinatore di Idea Calabria e Giuseppe Raffa, presidente dell’amministrazione provinciale di Reggio Calabria. Forte l’appello di Giuseppe Surace: “questo Governo non sta tagliando il numero dei Senatori ma sta tagliando le nostre tessere elettorali.”