Pubblicato l’avviso “Ricerca e sviluppo” per le imprese calabresi

regione-calabriaIl dipartimento regionale Programmazione nazionale e comunitaria comunica che è stato pubblicato oggi sul Burc il bando “Ricerca e sviluppo” destinato alle imprese calabresi. Si compie così – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – un altro significativo step del ciclo di iniziative, individuate dal Por Calabria 14/20, a sostegno delle realtà produttive del territorio e dei professionisti. In stretta aderenza alla tabella di marcia annunciata e condivisa con gli stakeholder e gli operatori, la Regione Calabria mette a disposizione ulteriori 15 milioni di euro per la realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale riferiti alle aree di innovazione della Smart Specialization (S3) da attuare anche in collaborazione con gli enti di ricerca. Sono complessivamente sei i bandi attivati (uno dei quali è già in valutazione) che, per un importo complessivo di 41 milioni di euro, daranno maggiore concretezza all’impegno della Regione per quanto riguarda la crescita del sistema produttivo. “Il cambio di passo che abbiamo immaginato per questa terra – ha dichiarato il presidente della Regione Mario Oliverio – passa necessariamente attraverso il potenziamento della produttività delle imprese ed il sostegno alla ricerca scientifica e allo sviluppo tecnologico. Abbiamo messo in campo un complesso di misure che in questa fase si sostanzia attraverso la pubblicazione di sei bandi mirati che l’amministrazione mette a disposizione, all’interno di un’ideale cassetta degli attrezzi, degli imprenditori. La vera sfida che abbiamo davanti – ha concluso Oliverio – è quella dell’innovazione, un asset che costituisce il vero cuore della nuova programmazione”. L’articolato sistema di interventi rivolto alle aziende calabresi è accompagnato da una modalità di gestione dei bandi, all’insegna della trasparenza degli atti amministrativi e della velocizzazione degli iter, che si basa sulla completa digitalizzazione delle procedure. Per il bando ricerca e sviluppo le domande dovranno essere compilate e inviate tramite la procedura telematica disponibile sul sito www.regione.calabria.it/calabriaeuropa, a partire dal 60° giorno dalla pubblicazione dell’Avviso nel Burc.