Protesta anti Trump in Usa: la polizia spara pallottole gomma. Nelle ultime ore 130 arresti

Protesta anti Trump in Usa: la polizia di Portland, in Oregon, ha sparato pallottole di gomma e usato spray al peperoncino per disperdere una manifestazione anti-Trump degenerata in rivolta: 29 persone sono state arrestate

trump-1Divampa la polemica anti Trump in Usa. La polizia di Portland, in Oregon, ha sparato pallottole di gomma e usato spray al peperoncino per disperdere una manifestazione anti-Trump degenerata in rivolta: 29 persone sono state arrestate. ”Ci uniremo tutti e ne saremo orgogliosi”: così su Twitter Donald Trump lancia un appello alla luce delle proteste esplose in molte città americane contro la sua elezione. “Amo il fatto – aggiunge il neopresidente su Twitter – che i piccoli gruppi di manifestanti la scorsa notte abbiano mostrato passione per il nostro grande Paese”. Arresti che si aggiungono agli altri cento delle ultime ore. Le manifestazioni contro l’elezione del tycoon a presidente degli Stati Uniti proseguono per la seconda notte consecutiva in diverse città americane, tra le quali Los Angeles, Washington e New York.