Pallavolo serie B, la Jolly Cinquefrondi affronta in trasferta la Gupe Volley Battiati

pallavoloSesta giornata di campionato e la Jolly Cinquefrondi torna in Sicilia dove si troverà di fronte la Gupe Volley Battiati Ct. Forte di una partenza super, la squadra del Presidente Ceruso, non vuole certamente abbassare la guardia, e si presenterà al cospetto degli avversari decisa a portare a casa l’intera posta in palio. Dall’altra parte però, i padroni di casa non vorranno sicuramente fare da vittima sacrificale ma, come dimostrato finora, sfrutteranno al meglio le proprie capacità di lottare su ogni pallone. Sono otto i punti conquistati dai siciliani in queste prime cinque gare e solo in un’occasione sono tornati a casa a mani vuote, a dimostrazione di come la squadra allenata da Petrone, possa dare filo da torcere a qualsiasi avversario. ”Sappiamo di essere primi in classifica – commenta mister Polimeni – perché i risultati ad oggi conseguiti ne sono una bella conseguenza, ma non di certo perché stiamo a guardare la classifica. Anzi, posso affermare con certezza che molti dei nostri ragazzi non ne conoscono nemmeno le gerarchie, ne tantomeno il calendario che dovremo affrontare. Ogni squadra per noi vale l’altra, questa è la mentalità che mi piace, di chi dà importanza prioritaria alla quotidianità lavorativa e che ha come credo che nel tempo solo e soltanto attraverso il lavoro duro e costante si possano ottenere le prestazioni individuali e di squadra. In ogni partita – conclude il tecnico della Jolly – scendiamo in campo pesando gli avversari, non in base alla loro classifica ne tantomeno alla nostra, il nostro credo é non mollare mai di un centimetro sia dopo le vittorie che soprattutto dopo le sconfitte”.