Pallanuoto a Messina: sabato e domenica alla cittadella la seconda edizione del “Made in Sicily”

pallanuotoSi terrà sabato 19 e domenica 20 novembre, presso l’impianto natatorio della cittadella sportiva universitaria, la seconda edizione del trofeo di pallanuoto maschile denominato “Made in Sicily”, manifestazione organizzata dal CUS Unime e che vedrà la partecipazione di alcune delle migliori realtà pallanotistiche maschili della nostra isola. Dopo il successo della prima edizione, il CUS Unime è pronto a ripetere questa importante manifestazione, che vanta la presenza, eccezion fatta per l’Ortigia di Siracusa (che milita nel campionato di Serie A1) di team che disputeranno il prossimo torneo di A2, al via nel prossimo fine settimana. Oltre il CUS Unime, si sfideranno nella due giorni di pallanuoto la Nuoto Catania ed i Muri Antichi di Catania, il Telimar Palermo ed il 7Scogli di Siracusa. Per loro si tratta dell’ultimo test precampionato: ultimo impegno per rodare i meccanismi in acqua e, per gli appassionati, ottima occasione per assistere alla pallanuoto di alto livello. Impegno gravoso per i ragazzi allenati da Mister Naccari, indietro nella preparazione rispetto alle altre compagini perché ancora manca oltre un mese all’inizio del torneo di Serie B, ma che rappresenta sicuramente un momento importante per provare in un torneo ufficiale quanto provato in allenamento sino ad ora. Questo il programma del Made in Sicily: Sabato 19 novembre: ore 10.00: CUS Unime – Nuoto Catania ore 11.00: Telimar – Muri Antichi ore 12.00: Nuoto Catania – 7Scogli ore 16.00: Telimar – CUS Unime ore 17.00: 7 Scogli – Muri Antichi ore 18.00: Telimar – Nuoto Catania Domenica 20 novembre: ore 10.00: CUS Unime – 7 Scogli ore 11.00: Nuoto Catania – Muri Antichi ore 12.00: Telimar – 7Scogli Ore 13.00: CUS Unime – Muri Antichi