Messina, referendum costituzionale: trasferite alcune sezioni elettorali

A Messina, in vista del referendum costituzionale, saranno trasferite alcune sezioni elettorali

referendum-costituzionaleIl sindaco, Renato Accorinti, a seguito dei verbali redatti dalla Commissione Elettorale Circondariale, ha disposto il trasferimento delle sedi di alcune sezioni elettorali, per lo svolgimento delle operazioni di voto per il referendum costituzionale di domenica 4 dicembre. Le sezioni elettorali n. 41, 42, 43, 44 e 45 sono state trasferite dalla scuola media “Leopardi” di Minissale alla scuola infanzia – primaria “Policlinico” in via Condottieri, piazza Stella Maris a Minissale. Le sezioni elettorali n. 109 e 110 sono state dislocate dalla scuola elementare di Montepiselli alla parrocchia di Montepiselli. Le sezioni elettorali n. 233, 234, 235, 236, 237, 238, 239, 240, 241, 242 e 243 sono state spostate dalla scuola media “Ettore Castronovo” di Bordonaro alla scuola infanzia – primaria – media “Albino Luciani” di Fondo Fucile.