Messina, pallavolo femminile: sconfitta casalinga del CUS Unime contro la Polisportiva Nino Romano

giulia-maisanoAppuntamento con la vittoria ancora rimandato per il CUS Unime che, tra le mura amiche del PalaNebiolo per la terza giornata del campionato di c femminile – girone b, trova un’altra battuta d’arresto, superato con uno 0-3 finale dalla Polisportiva Nino Romano. Partita approcciata con il piglio giusto dalle ragazze allenate da Valentina Leandri: determinate ed ordinate, le universitarie riescono per buona parte del primo set di gioco ad impensierire le ospiti allenate dal Mister Maccotta, conquistando anche un discreto vantaggio. Nelle fasi finali del primo gioco, però, complice un calo di concentrazione delle padrone di casa, Musicò e compagne riescono a reagire imponendo il proprio gioco, aggiudicandosi, cosi, il primo “round” con il risultato di 19-25. Deluse dall’andamento del primo parziale, le universitarie non riescono a mettersi in carreggiata nel secondo set: poco entusiasmo e poca determinazione permettono alle milazzesi di esprimersi in maniera fluida ed incisiva, consentendo di aggiudicarsi il parziale con un largo 9-25. La reazione finalmente arriva in apertura del terzo set: le padrone di casa rialzano la testa e tornano in campo con rinnovata grinta, conquistando un discreto vantaggio nelle prime fasi del periodo (10- 5). Anche in questo caso, però, come nel primo set le milazzesi non perdono la calma e, tramite una maggiore incisività in attacco, riescono presto a ribaltare il vantaggio delle cussine e ad aggiudicarsi l’intera posta in palio chiudendo il set sul 17-25. “Nonostante la sconfitta restiamo comunque positive – commenta la cussina Fiorenza Raccuia – Io e le mie compagne sapevamo che non sarebbe stato affatto un torneo facile, proprio per questo non dobbiamo abbatterci e mantenere la giusta calma e determinazione, puntando sempre a dare il massimo, tanto in allenamento quanto in gara. Siamo fiduciosi che i risultati positivi arriveranno quanto prima”. Universitarie chiamate al riscatto sabato prossimo, 19 novembre, a Letojanni contro la Maniel Beach. CUS Unime – Pol. Nino Romano: 0-3 (19-25, 9-25, 17-25) Formazioni: CUS Unime: Maisano, D’Arrigo, Migale, Pace, Sgambati, Venuto (K), Gambadoro, Arena, Giannetto, Sgambati, Giuffrida, Raccuia, Currò (L1), Giglio (L2), Giannetto. Allenatore: Leandri V. Pol. Nino Romano: Caruso, Nasu, Brigandì, Musicò A. (K), Rotella, Russo, Maccotta, De Luca, Musicò M., Erba, Passalacqua, Guardo (L). all: Maccotta M.