Messina, lunedì Miguel Gotor terrà una relazione dal titolo “Il mio impegno nella Commissione Affari Costituzionali. Perché voto NO”

referendumIl prossimo lunedì 14 novembre, nel Salone delle Bandiere del Municipio di Messina, alle ore 16,30, il Sen. Prof. Miguel Gotor terrà una relazione dal titolo “Il mio impegno nella Commissione Affari Costituzionali. Perché voto NO”. Miguel Gotor, senatore PD, è membro della Commissione Affari Costituzionali e -  rispondendo all’invito dell’Associazione “Agire Politicamente” (responsabile regionale il Prof. Angelo Sindoni) e del Comitato civico messinese per il NO (presidente il Prof. Pippo Rao), che hanno organizzato l’evento – potrà portare una testimonianza di prima mano sul travagliato percorso dell’attuale proposta di riforma costituzionale. Gotor è un intellettuale prestato alla politica; docente di Storia moderna all’Università di Torino, è divenuto un esponente di punta della cosiddetta “minoranza dem”; è stato tra i 24 senatori e i 38 deputati del Partito democratico (tra cui Pierluigi Bersani, Rosy Bindi, Enrico Letta e Roberto Speranza) che non hanno votato l’”Italicum”. Significativo – tra gli interventi programmati – quello di Gaspare Sturzo (magistrato e presidente del CISS), pronipote di don Luigi Sturzo, il prete siciliano che ha improntato gran parte della storia italiana e siciliana del Novecento. Tra gli interventi anche quello del socialista Corrado La Rosa e di Maria Flavia Timbro, dei Democratici per il No di Messina. I lavori saranno introdotti da Pippo Rao. Il dibattito sarà moderato da Angelo Sindoni. Le conclusioni saranno esposte da Enzo Palumbo, del Direttivo nazionale del Comitato per il NO.