Messina: la giunta Accorinti in visita dal Prefetto Francesca Ferrandino

A Messina la giunta Accorinti visiterà il Prefetto Francesca Ferrandino

LaPresse/Carmelo Imbesi

LaPresse/Carmelo Imbesi

Il Sindaco, Renato Accorinti, e la Giunta Municipale al completo, sono stati ricevuti nel Palazzo di Governo dal Prefetto di Messina, Francesca Ferrandino, insediatasi lo scorso 5 settembre e proveniente dalla Prefettura di Bergamo. All’incontro hanno partecipato anche i Segretari Generali, del Comune di Messina, Antonio Le Donne, e della Città Metropolitana di Messina, Maria Angela Caponetti, e il Capo Gabinetto di Palazzo Zanca, Loredana Carrara. La visita, che segue quella avvenuta a Palazzo Zanca subito dopo l’insediamento a Messina del Prefetto Ferrandino, rientra in uno spirito di assoluta e reciproca condivisione tra le due istituzioni in un clima di fattiva intesa e collaborazione. L’occasione è servita anche per affrontare argomenti territoriali di interesse della collettività. Nello specifico sono stati trattati i temi dei migranti trovando piena sintonia per risolvere le problematiche del PalaNebiolo per una migliore accoglienza degli stessi, del passaggio dei tir in città facendo riferimento sia all’insabbiamento del porto di Tremestieri che all’accelerazione delle procedure per l’avvio dei lavori per la realizzazione del nuovo porto, delle opere pubbliche attese in città che potrebbero avere ripercussioni positive anche in termini occupazionali e del Comitato per l’ordine e la sicurezza in città individuando specifici settori per prevenire e controllare meglio il territorio, coordinando le varie forze dell’Ordine. A conclusione della riunione le due istituzioni si sono impegnate a snellire ogni procedimento di natura burocratica e a concordare linee comuni di azione, trovando piena e assoluta sinergia.