Messina: il ciclista Janusz River è stato ricevuto a Palazzo Zanca

Il ciclista Janusz River è stato ricevuto a Palazzo Zanca a Messina

janusz-riverIl sindaco, Renato Accorinti, e l’assessore allo Sport, Sebastiano Pino, hanno incontrato stamani a  palazzo Zanca l’eccentrico viaggiatore italo-polacco Janusz River, che da 16 anni gira il mondo in bicicletta affidandosi alla sola ospitalità dei borghi e delle città che raggiunge nel suo itinerario. L’ottantenne River, con l’aiuto di un sacco a pelo e di pochi euro al giorno, è partito da Roma nel 2000, per il suo particolare giro del mondo, ed ha già visitato circa 150 Paesi, pedalando per quasi 250 mila chilometri. Negli ultimi quattro anni è stato in Russia e nei Paesi asiatici ed oggi, muovendosi da Messina, intende affrontare un giro d’Italia che, secondo i suoi programmi, avrà la durata di due anni ed un itinerario di 12 mila chilometri. In questi giorni di permanenza a Messina River è stato ospitato grazie alla collaborazione dell’Amministrazione comunale e delle associazioni sportive ASD Nibali, ASD Barbagianni’s Team e del Gruppo Sportivo Giordano.