Messina, drammatico incidente al porto. L’ispettorato del lavoro: “è necessaria la formazione del personale”

Drammatico incidente al porto di Messina, le parole dell’ispettorato del lavoro

incidente-porto-messina-7La tragedia di Messina con la morte di 3 operai che lavoravano a bordo della nave Sansovino, ripropone il problema della sicurezza sui luoghi di lavoro. “Una militarizzazione dei luoghi di lavoro con controlli presso ogni posto e’ assolutamente inimmaginabile. Sotto il profilo delle regole abbiamo tutto, quello che non funziona e’ la modalita’ applicativa“. Cosi’ ai microfoni del Gr3 Paolo Pennesi, direttore dell’Ispettorato del Lavoro del ministero del Lavoro. “ E’ necessaria la formazione del personale – precisa Pennesi – soprattutto di quello che non in modo specifico e’ addetto a certe attivita’ e deve essere perfettamente consapevole dei rischi che si possono avere entrando in certi ambiti lavorativi. Oltre il controllo ci vogliono procedure, una cultura della sicurezza, della formazione mi sembra la carta da giocare, evidentemente noi in Italia non siamo riusciti a farlo in modo adeguato e sufficiente“.